Storia

Oltre trent'anni di innovazione

Guarda come siamo cresciuti da una manciata di amici in California a una rete internazionale con più di 211.000 membri.

  • È nata un'idea

    Il Dott. Ivan Misner cerca un modo per aumentare i clienti per la sua azienda di consulenza personale. Lui e i suoi amici Carolyn Denny, CPA, Lee Shimmin, agente assicurativo e Mike Ryan, programmatore finanziario, hanno ideato un piano.

  • Primo incontro ufficiale

    Il primo incontro ufficiale della Rete è stato tenuto dal Dott. Ivan Misner e i suoi amici a gennaio 1985 ad Arcadia, California.

  • La Rete si espande e si suddivide in due Capitoli

    Alla fine del primo anno, esistevano 20 capitoli disseminati in tutto il sud della California.

  • Istituzione del Consiglio direttivo

    Viene istituito il Consiglio direttivo, composto da membri delle regioni più di successo in tutta la rete BNI. Da allora, questo gruppo ha revisionato o scritto qualsiasi politica BNI avente un'impatto sull'esperienza dei membri.

  • BNI cambia sede

    Stanziata inizialmente a casa del Dott. Misner a La Verne, California, BNI si sposta in un ufficio a Claremont, California, per fare fronte all'aumento del numero di membri dello staff necessario a supportare l'organizzazione in crescita.

  • Il nome della Rete cambia in Business Network International

    Nel 1991, il Dott. Misner ha visto che l'organizzazione era pronta al lancio internazionale e, per preparare il cambiamento, ha modificato il nome della Rete in Business Network International, e poco tempo dopo in BNI per semplicità e a scopo di marchio.

  • BNI apre a livello internazionale

    Il Canada ha aperto i suoi primi capitoli BNI al di fuori degli Stati Uniti a Thunder Bay, Ontario.

  • BNI apre in Europa

    BNI apre nel primo Paese oltreoceano, il Regno Unito, dopo che un Executive Director in Canada, Steve Lawson, incoraggia suo fratello, Martin Lawson, nel Regno Unito, a lanciare BNI nella sua città.

  • BNI apre in Australia e in Nuova Zelanda

    Un membro del Canada si trasferì in Australia nel 1997, e lavorò con i gruppi locali per aprire BNI. Un anno dopo, un membro BNI è emigrato dal Regno Unito in Nuova Zelanda e il resto è storia.

  • BNI apre in Africa

    Dopo una visita a BNI nel Regno Unito, Mike Levin decide di aprire in Sudafricanel 1998.

  • Viene fondata la BNI-Misner Charitable Foundation

    Oggi nota con il nome di BNI Foundation, la divisione filantropica dell'organizzazione è stata fondata per consentire a direttori e membri di ripagare la comunità in cui vivono.

  • La sede si sposta a Upland, California

    Il team di supporto è cresciuto smisuratamente rispetto alla sede di Claremont che è stata spostata a Upland, garantendo spazio per tutti i reparti e per il team addetto al magazzino e alle spedizioni.

  • Lancio di BNI Connect®

    Viene lanciata BNI Connect®, una piattaforma online per i membri che consente di tracciare agevolmente le referenze, il fatturato generato dai nostri membri e i visitatori.

  • Nomina di Graham Weihmiller a nuovo CEO

    Graham Weihmiller si unisce alla famiglia BNI come nuovo CEO a dicembre 2014, accompagnando BNI in una nuova era.

  • La sede principale globale si trasferisce a Charlotte, Carolina del Nord

    Per supportare meglio il crescente pubblico internazionale e aprire le porte a ulteriori talenti nel team, il team di supporto globale trasferisce la sede principale BNI a Charlotte, Carolina del Nord.

  • Sede di supporto internazionale ufficiale a Castlebar, Irlanda

    Grazie al boom nel mercato internazionale, viene aperto un Ufficio di supporto internazionale a Castlebar, Irlanda.

  • Il numero globale di membri raggiunge i 200.000

    Il 20 maggio 2016, il numero globale di membri BNI supera i 200.000 membri, con 7.486 capitoli in 65 Paesi.

  • Ufficio di supporto aperto a Bangalore, India

    In quanto Paese in espansione in BNI, con il lancio e lo sviluppo di oltre 100 capitoli di membri, il team di supporto globale apre un ufficio satellite in India.